Home Apple Jamf lancia il device management Apple per le PMI

Jamf lancia il device management Apple per le PMI

Jamf, la nota piattaforma di Apple Enterprise Management, ha annunciato il lancio di Jamf Fundamentals, un nuovo piano pensato per le esigenze specifiche delle piccole e medie imprese.

Jamf Fundamentals – spiega l’azienda – combina la tecnologia di mobile device management (MDM) di Jamf con nuove funzionalità progettate per proteggere, connettere e potenziare gli utenti di un’organizzazione.

Questo, con la prevenzione del malware, la sincronizzazione delle password, la funzionalità Self Service per Mac e la possibilità di distribuire qualsiasi app per iPad e iPhone, profili personalizzati e package macOS.

Il tutto, sottolinea l’azienda, è stato progettato avendo in mente la semplicità d’uso, in modo da non richiedere ulteriore formazione.

Jamf Fundamentals è una soluzione destinata alle piccole e medie imprese che stanno crescendo e hanno bisogno di gestire l’intero ecosistema Apple, risolvendo al contempo i punti d’attrito relativi al deployment, all’accesso degli utenti e alla cybersecurity.

Oltre a supportare il framework MDM di Apple, Jamf Fundamentals va oltre le funzionalità di mobile device management, per fornire una soluzione It completa ma semplice per le PMI che hanno bisogno di gestire e proteggere i loro dispositivi Apple, fornendo al tempo stesso un accesso sicuro che serve ai dipendenti per fare il proprio lavoro.

Jamf Fundamentals – sottolinea la società sviluppatrice della soluzione – offre di più di una gestione di livello basilare.

Combina le capacità MDM di base di Jamf Now, di cui le piccole e medie imprese hanno bisogno, con altre funzionalità per fare in modo che gli amministratori possano gestire con facilità i dispositivi della propria organizzazione.

Jamf

Jamf Fundamentals include Blueprint di settore, modelli di gestione pre-costruiti che consentono agli amministratori di personalizzare gruppi di dispositivi, distribuire app specifiche, restrizioni e impostazioni come ritengono più opportuno.

I profili personalizzati offrono agli utenti il vantaggio di poter distribuire configurazioni illimitate (inclusa la configurazione VPN) senza sacrificare la semplicità dei Blueprint di Jamf Now.

I team possono inoltre migliorare la gestione del Mac con il deployment dei package macOS, comprese app attualmente non disponibili nel Mac App Store.

La funzione Self Service è un catalogo on-demand di app Mac, alimentato da Jamf Self Service, che fornisce un elenco di applicazioni del Mac App Store e di terze parti approvate dall’organizzazione. Ciò consente di dare agli utenti finali un accesso immediato alle risorse e agli strumenti di cui hanno bisogno per il lavoro.

Con il deployment di app personalizzate, le imprese saranno inoltre in grado di distribuire e gestire qualsiasi app per iPad e iPhone di cui il proprio team abbia bisogno. È così più facile distribuire app personalizzate sviluppate internamente o da terzi.

Jamf Fundamentals introduce anche elementi delle soluzioni di sicurezza di Jamf che sono costruiti esclusivamente per i sistemi Apple, in modo che le organizzazioni possano tenere al sicuro gli utenti e i dati aziendali.

E aiuta a prevenire malware, virus, trojan, adware, ransomware noti per Mac, e altro ancora dall’esecuzione sui dispositivi aziendali.

Alimentata da Jamf Connect, la funzione di sincronizzazione delle password aiuta inoltre a mantenere la password del Mac in sincronia con le credenziali del cloud, sfruttando un’unica identità per tutto ciò di cui hanno bisogno gli utenti per essere produttivi.

Jamf Fundamentals è disponibile da provare: il piano costa 4 dollari per dispositivo al mese e permette agli utenti di gestire fino a tre dispositivi gratuitamente.

Oltre a Jamf Fundamentals per le piccole e medie imprese, Jamf offre altri due piani: Business ed Enterprise.

Leggi tutti i nostri articoli sul mobile device management

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php