<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Apple Jamf acquisisce ZecOps, per rafforzare la sicurezza dei dispositivi iOS

Jamf acquisisce ZecOps, per rafforzare la sicurezza dei dispositivi iOS

Jamf, lo specialista dell’Apple Enterprise Management, ha annunciato di aver completato l’acquisizione di ZecOps, società specializzata nell’ambito del mobile detection and response.

Questa acquisizione – ha dichiarato l’azienda – aumenta le capacità di Jamf di aiutare i team IT e di security a rafforzare la postura di sicurezza mobile dell’organizzazione, accelerare le indagini di mobile security da settimane a minuti, sfruttare gli indicatori di compromissione (IOC, indicators of compromise) noti su scala mondiale e identificare sofisticati attacchi zero-click o one-click su una scala molto più profonda.

Le capacità di mobile detection and response di ZecOps, leader di mercato, si adattano perfettamente alla piattaforma Jamf. La capacità di ZecOps di rilevare e investigare a fondo le minacce che colpiscono gli utenti mobili, promuove ulteriormente il nostro obiettivo di mantenere i dipendenti produttivi e sicuri, indipendentemente dal dispositivo utilizzato per il lavoro“, ha dichiarato Dean Hager, CEO di Jamf.

I dispositivi mobili – sottolinea la società di device management – rappresentano oggi il 59% del traffico web globale e, secondo il Verizon Mobile Security Index 2022, quasi la metà (45%) delle aziende ha dichiarato di aver subito una compromissione che ha coinvolto un dispositivo mobile negli ultimi 12 mesi.

ZecOps porterà importanti funzionalità alla piattaforma Jamf – nella visione dell’azienda – per contribuire ad affrontare il crescente trend degli attacchi mobili mirati.

Jamf offre solide funzionalità di gestione e sicurezza mobile per i dispositivi iOS; tuttavia, mette in evidenza l’azienda, l’accesso a insight più approfonditi su potenziali exploit di sicurezza è tecnicamente difficile e richiede l’accesso fisico al dispositivo, cosa complicata in un ambiente di lavoro remoto.

ZecOps è una soluzione che fornisce il livello più profondo di insight e sicurezza per i clienti security-conscious, con obiettivi di alto valore, che hanno bisogno di qualcosa di più.

ZecOps – aggiunge Jamf – offre lo stesso livello di visibilità attualmente disponibile per macOS attraverso Jamf Protect, ma per iOS, rendendolo in grado di rilevare i tipi di sofisticate minacce mobili che la modalità Lockdown di Apple mira a prevenire.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php