Italia e Francia si incontrano a Milano

Dagli aperitivi informali tra imprenditori al full immersion delle giornate franco-italiane. Le iniziative francesi per l’interscambio economico

La Francia è particolarmente attiva nel mettere in contatto operatori
italiani con i propri cugini d'Oltralpe. Un servizio che svolge attraverso il
proprio ufficio dell'Ambasciata di Milano, impegnato in quella che definiscono
"Mission Economique". Il Paese è rappresentato in Italia da
un presidio politico a Roma e da uno con obiettivi prevalentemente commerciali
nel capoluogo lombardo, quest'ultimo impegnato soprattutto nelle attività
di espansione e di contatto nel nostro territorio di piccole e medie aziende
francesi.
I tre settori di attività, seguiti da 25 agenti commerciali, comprendono
i beni strumentali, i beni di consumo e l'Ict. Un settore, quest'ultimo che
sta assumendo importanza crescente, e che raggruppa le aree informatica, telecomunicazione,
multimedia e di e-logistic, seguiti da sette persone.
L'interesse per i contatti commerciali fuori dai propri confini, in particolare
con l'Italia, sembra avere, ormai, una storia consolidata e Jacques
Bergé
, che ha la responsabilità della gestione della
"missione", nomina predecessori illustri: uno dei primi ad avere questo
compito è stato Henri Beyle Stendhal. Proprio quello che scrisse "Il
Rosso e il Nero" e "La Certosa di Parma".
Oggi le iniziative sono più strutturate di un tempo, e diverse sono le
occasioni che l'ufficio commerciale dell'Ambasciata francese offre agli scambi
economici in ambito informatico, con missioni di prospezione economica e commerciale,
organizzazione di eventi e studi e analisi di settore.

Tante occasioni per fare business
Tra le iniziative ricordiamo le "Giornate franco-italiane", una serie
di incontri tra aziende italiane e francesi, con appuntamenti one to one. è
l'Ambasciata stessa che contatta gli operatori italiani, i quali scelgono con
quali imprese francesi incontrarsi, con la possibilità di avere più
appuntamenti nella stessa giornata.
Un altro evento è "Vendere a...", che mette in contatto gli
operatori di Tlc francesi con i buyer italiani.
Infine, gli "@peritivi", che sono incontri informali tra manager delle
aziende francesi e italiane, con l'obiettivo di instaurare una rete di relazioni
e di utili contatti. Questi eventi, nati nel 2000, sono a cadenza bimensile
e sono sponsorizzati dalla filiali francesi presenti in Italia. Le sedi dove
si tengono gli @peritivi si alternano tra Milano città e altre località
e alle ultime edizioni hanno partecipato, mediamente, circa 185 aziende, di
tutti i settori, con 310 persone.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here