Ipv6 e Sdn, le leve di Hp per modernizzare le reti

Pronta la nuova offerta dei Technology Services.

Hp ha presentato nuovi servizi di supporto e consulenza che migliorano la semplicità, la scalabilità e l’agilità della rete permettendo alle aziende di ridurre il tempo dedicato alle attività di manutenzione It a favore di attività più strategiche.

Il concetto è che tecnologie abilitanti come IPv6 (Internet Protocol version 6) e Sdn (Software-Defined Networking) contribuiscono a ridurre la complessità e ad aumentare l’agilità. Ma, anche, molti ambienti datacenter attuali sono troppo complessi, sovradimensionati e rigidi per supportare le nuove alternative tecnologiche.

Hp Technology Services, allora, fungendo da unico punto di contatto, lavora con l’utente per lo sviluppo di una vision e di una roadmap finalizzate alla modernizzazione della rete, che include, appunto standard di mercato, IPv6 e Sdn.

Il workshop Hp Connectivity Transformation Experience supporta nel raggiungimento della dimensione corretta e dell’agilità della rete attraverso la definizione di una strategia che allinea gli obiettivi aziendali e quelli It. Nel corso delseminario interattivo gli esperti Hp accompagnano nell’esplorazione di tecnologie fondamentali, quali appunto Sdn e IPv6, che consentano di definire chiaramente una vision per un’infrastruttura di rete agile, in grado di scalare verso l’alto e il basso per far fronte alla domanda dinamica dell’azienda e degli utenti.

Hp IPv6 Roadmap Service tiene conto di tutti i domini It interessati dalla transizione: rete, sicurezza, infrastruttura, dispositivi, applicazioni, governance e finance.
Gli esperti di Hp collaborano alla definizione di un piano chiaro che favorisca la perfetta trasformazione della rete e il passaggio allo standard IPv6.

I datacenter software-defined sono ambienti eterogenei, complessi da mantenere e gestire. I problemi cui sono soggetti implicano richieste di assistenza a molteplici vendor affinché un’anomalia venga diagnosticata e risolta, con conseguente spreco di tempo e costosi disservizi.

Hp Datacenter Care for Networking è un approccio flessibile e completo al supporto e alla gestione delle reti datacenter eterogenee, fondato sulle relazioni. Basato su una struttura di servizi ripetibili, collaudati e disponibili in tutto il mondo, Datacenter Care for Networking offre un unico punto di contatto per  supportare ed evolvere la struttura di rete dei  datacenter. Gli utenti hanno accesso diretto a uno specialista che conosce la loro azienda e il loro ambiente It e che può perciò diagnosticare e risolvere i problemi di rete.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here