iPaq 514, il telefono che fa da client It

Disponibile in Italia da maggio a 299 euro, il nuovo smartphone, il primo di Hp, verrà proposto come terminale aziendale per poter principalmente gestire la posta elettronica dovunque ci si trovi. Sarà comunque in vendita anche presso il canale retail

Hp ha presentato ufficialmente al mercato italiano il
suo nuovo smartphone, l'iPaq 514 Voice Messenger. Poche le novità rispetto a
quanto si è già appreso nei giorni scorsi in occasione del 3Gsm, più che altro
l'azienda ha voluto chiarire la strategia commerciale e il target a cui verrà
indirizzato i prodotto.


«È un dispositivo totalmente indirizzato all'impresa - ha più volte
sottolineato Andrea Astolfi, area category manager handeld della divisone
Personal System Group di Hp - e come tale possiede una serie di funzioni
spiccatamente orientate al mondo business. Prima fra tutte la possibilità di
leggere la posta aziendale sempre e dovunque ci si trovi
». Questo, dal
punto di vista hardware, è consentito dalla connessione Gsm/Gprs/Edge e dal
collegamento a reti Wi-Fi (b/g) o via Bluetooth (v1.2). Dal punto di vista
software, l'operatività è assicurata dal nuovo Windows Mobile 6, che permette di
gestire anche le mail in formato Html.


Assieme alle classiche funzioni di telefono cellulare, molte delle quali
possono essere attivate tramite comandi vocali, l'iPaq 514 Voice Messenger
integra anche un client VoIp. Il supporto dell'Uma (Unlicensed Mobile Access) è
una conseguenza logica, ma questa funzione viene offerta solo come opzione.
«L'attivazione dell'Uma - ha precisato Astolfi - non dipende tanto
da noi quanto dall'operatore che gestisce il servizio di telefonia
aziendale
».


Un'altra rilevante caratteristica fornita dall'utilizzo di Windows Mobile 6 è
la possibilità di gestire lo smartphone da remoto, il che consente al
dipartimento It di aggiornare il software del dispositivo senza doverlo
fisicamente avere a disposizione ma anche di cancellare o recuperare tutti i
dati memorizzati al suo interno nel caso di smarrimento o furto.


Disponibile da maggio al prezzo di 299 euro (Iva esclusa), l'iPaq 514 Voice
Messenger verrà principalmente proposto da Hp agli utenti aziendali, a partire
da quelli che già sono clienti della stessa Hp. Lo smartphone sarà anche venduto
tramite i tradizionali canali retail dove sono presenti i prodotti della
concorrenza, che nel caso in questione si identifica principalmente in Nokia e
Rim. «Ma questa non è la modalità di vendita da cui ci aspettiamo i maggiori
risultati
», ha concluso Astolfi. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here