iPad Air: la seconda generazione è più sottile

Disponibili anche in Italia, i nuovi dispositivi rappresentano il rinnovo di gamma autunnale.

Come previsto, nella giornata di ieri Apple ha presentato il rinnovo della gamma prodotti che caratterizzeranno la sua offerta di dispositivi nei prossimi mesi, a partire dalla prossima stagione natalizia.
Atteso, naturalmente, l’aggiornamento della proposta iPad, con l’arrivo della seconda generazione di iPad Air.

Per iPad Air 2 Apple ha giocato ancora una volta la carta delle dimensioni, alleggerendo ulteriormente lo spessore del dispositivo, che ora è dunque spesso 6,1 millimetri per un peso inferiore al mezzo chilo.
Il nuovo iPad Air 2 monta un chip A8X con architettura a 64 bit di seconda generazione, che garantisce prestazioni della CPU del 40% superiori e prestazioni grafiche 2,5 volte più veloci dell’iPad Air, un display Retina con rivestimento antiriflesso, integra fotocamera iSight con sensore da 8 Mpx e videocamera FaceTime HD avanzate e supporta wireless LTE e Wi-Fi 802.11ac con tecnologia Multiple-In-Multiple-Out (MIMO).
Tra le novità, anche il sensore di impronte digitali Touch ID, che consente di sbloccare il dispositivo con un dito e il supporto ad Apple Pay.
Il guscio unibody è disponibile nelle colorazioni oro, argento e grigio siderale, mentre Apple garantisce una durata della batteria di 10 ore.
Il sistema operativo è iOS 8.1.
On Italia i nuovi iPad Air 2 saranno disponibili a partire dalla prossima settimana, a un prezzo di 499 euro per il modello Wifi da 176 Gb. Si sale a 599 e 699 rispettivamente per i modelli da 64 e 128 Gb.
I modelli con opzione rete mobile partono invece da 619 euro per i 16 Gb di memoria, che salgono a 719 e 819 per i tagli superiori.

Anche la gamma iPad mini è stata aggiornata con i nuovi iPad mini 3 con caratteristiche del tutto analoghe con il fratello di dimensioni superiori, inclusi Touch ID e supporto per Aple Pay, fatti salvi naturalmente il chip, in questo caso un A7 e la risoluzione della fotocamera, in questo caso pari a 5 Mpx.
La versione con display Retina è stata rinominata chiamato ora iPad mini 2 e viene proposta a partire da 299 euro.
Per i nuovi iPad mini 3 si parla invece di un prezzo di partenza di 399 euro, per arrivare ai 719 per il top di gamma con connettività cellulare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here