iPad

In aggiunta alla possibilità di condividere le cartelle in iCloud Drive, oltre ai documenti, con l’app File di iPhone e iPad, gli aggiornamenti software iOS e iPadOS 13.4 introdotti di recente da Apple per i suoi dispositivi mobili hanno aggiunto alcune funzioni minori ma nondimeno molto utili per migliorare la produttività nelle più comuni attività quotidiane.

Vediamo cinque di queste nuove funzioni utili, per essere più produttivi con iPhone e iPad grazie a iOS e iPadOS 13.4.

1. Mail

A proposito di migliorare la produttività nelle più comuni attività quotidiane, in Mail ora, nella vista del thread, nella barra degli strumenti sono sempre visibili i controlli per eliminare, spostare, rispondere o comporre un nuovo messaggio.

iOS 13.4.1

Più che una novità assoluta, si tratta del gradito ritorno di questa configurazione dei controlli reintrodotta con iOS 13.4.

2. Siri sempre attiva

iOS 13.4 ha introdotto una nuova opzione di configurazione per far sì che “Ehi Siri” sia abilitato anche quando l’iPhone è poggiato rivolto verso il basso o è coperto.

iOS 13.4.1

L’opzione può essere attivata in Impostazioni > Accessibilità > Siri > Abilita sempre “Ehi Siri”.

3. Torna a casa, Siri

Rimanendo in argomento con l’assistente virtuale dei dispositivi Apple, con iOS 13.4 possiamo chiedere a Siri di riportarci alla schermata principale, alla Home. Basta chiedere a Siri: “Riportami alla schermata principale”, oppure “Torna alla schermata principale”, oppure anche, semplicemente, “Schermata principale”. Funziona anche con il termine Home: “Ehi Siri, Torna alla Home” (in questo caso se l’opzione “Ehi Siri” è abilitata, nei precedenti se Siri è già in ascolto).

4. Dispositivi di input con l’iPad

Per quanto riguarda l’aggiornamento software di iPad, iPadOS 13.4, la novità più interessante è senz’altro il supporto di mouse e trackpad, con cui si ampliano notevolmente le possibilità di interazione con il tablet che diventa sempre più “autonomo” dal computer, per le attività creative e produttive: non è una novità secondaria, questa, ma di rilievo.

iPadOS

Oltre a questo, il supporto per la tastiera, che potenzia l’esperienza multi-touch di iPad, diventa sempre più estesa e profonda in iOS e nelle app. L’app Foto, ad esempio, offre nuove abbreviazioni da tastiera per commutare tra le varie viste (basta premere il tasto cmd della tastiera Mac per visualizzarli). 

5. Nuova azione Shazam

Sì, questa forse ha meno a che vedere con la produttività, anche se mantenere alto l’umore contribuisce a mantenerci efficienti. In questo periodo di chiusura forzata in casa, con le serate che spesso passano in compagnia di film e serie Tv, può capitare di voler conoscere il titolo e l’autore di un determinato brano che ci capita di ascoltare.

iOS 13.4.1

Ora una nuova azione Cercalo con Shazam è disponibile nell’app Comandi, da poter inserire nel flusso di automazione di un comando rapido.   

Gli aggiornamenti iOS 13.4.1 e iPadOS 13.4.1

Apple ha da poco rilasciato anche gli update minori iOS 13.4.1 e iPadOS 13.4.1, per iPhone 6s e successivi, iPad Air 2 e successivi, iPad mini 4 e successivi e iPod touch 7ª generazione.

Si tratta di aggiornamenti che introducono correzioni di errori, non nuove funzionalità.

Le note di rilascio dell’aggiornamento software iOS 13.4.1 elencano due fix:

  • Risolto un problema per cui i dispositivi con iOS 13.4 non potevano partecipare a chiamate FaceTime insieme a dispositivi con iOS 9.3.6 e versioni precedenti o OS X El Capitan 10.11.6 e versioni precedenti.
  • Risolto un problema con l'app Impostazioni che impediva la scelta del Bluetooth dal menu delle azioni rapide sulla schermata Home.

Per quanto riguarda l’aggiornamento software iPadOS 13.4.1 per iPad, le note di rilascio, oltre ai contenuti presenti anche in iOS 13.4.1, riportano anche la seguente correzione di errore:

  • Risolto un problema su iPad Pro 12,9" (quarta generazione) e iPad Pro 11" (seconda generazione) per cui la torcia poteva non accendersi dopo aver toccato il pulsante Torcia in Centro di Controllo o in “Blocco schermo”.

Le informazioni sui contenuti di sicurezza degli aggiornamenti software sono disponibili sul sito di supporto di Apple.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome