iOS 11.4 è disponibile come aggiornamento software per iPhone e iPad. L’update introduce finalmente AirPlay 2, dopo alcune false partenze della nuova generazione della tecnologia audio di Apple. AirPlay 2 abilita la possibilità di creare, grazie all’ausilio della rete domestica, un sistema audio wireless multiroom. Quindi di ascoltare musica o podcast in streaming in ogni stanza della casa su dispositivi diversi, tutti sincronizzati. E con la consueta semplicità di iOS.

L’utente ha la possibilità di selezionare o deselezionare i singoli altoparlanti nel Centro di Controllo. È anche possibile chiedere a Siri di riprodurre la musica in una stanza specifica. Così come in un gruppo di stanze o in tutta la casa. Possiamo rispondere a chiamate o continuare a giocare su iPhone e iPad senza interrompere la riproduzione di contenuti AirPlay 2. HomePod, lo speaker smart di Apple, supporta automaticamente le funzionalità di AirPlay 2. Inoltre iOS 11.4 consente di configurare una coppia stereo di HomePod utilizzando iPhone o iPad.

iOS 11.4I controlli di AirPlay 2 sono a portata di mano in tutte le app e nel Centro di Controllo di iOS 11.4. Come iPhone e iPad, HomePod potrà comunicare con altri altoparlanti compatibili con AirPlay 2 non appena saranno disponibili. In questo modo sarà possibile usare Siri per controllare la musica riprodotta anche da dispositivi di terze parti. Diverse aziende hanno già annunciato che avrebbero supportato AirPlay 2 non appena fosse stato reso disponibile. Ad esempio Sonos, Bang & Olufsen, Bose, Bowers & Wilkins, Denon, Marantz, Marshall, Naim, Pioneer e altre.

Messaggi su iCloud e altre novità di iOS 11.4

AirPlay 2 era la novità più attesa ma non è affatto l’unica di questo aggiornamento software per iPhone e iPad. Un’altra interessante funzione nuova è Messaggi su iCloud. Questa funzionalità consente di salvare messaggi, foto e altri allegati su iCloud e permette di liberare spazio sul dispositivo iOS. Consente anche di visualizzare tutti i messaggi quando eseguiamo l'accesso tramite lo stesso account iMessage su un nuovo dispositivo. iOS 11.4 introduce dunque l’inserimento di iMessage nella piattaforma di sincronizzazione iCloud. I messaggi e le conversazioni che eliminiamo vengono istantaneamente rimossi su tutti i dispositivi legati al nostro account. Per quanto riguarda la sicurezza, le conversazioni sono codificate tramite crittografia end-to-end.

Un ulteriore miglioramento è indirizzato agli utenti dell’ambito education. iOS 11.4 consente ai docenti di assegnare ai propri studenti attività di lettura su iBooks tramite l'app Schoolwork. L’aggiornamento software per iPhone e iPad introduce inoltre una lunga lista di bug fix.

Risolve i seguenti problemi.

  • Con alcune sequenze di caratteri, l’app Messaggi poteva chiudersi in modo inatteso.
  • Un problema dell'app Messaggi per cui alcuni messaggi potevano non venire visualizzati nell'ordine corretto.
  • Safari che poteva impedire di eseguire il login o di accedere ai file su Google Drive, Google Docs e Gmail.
  • Un problema che poteva impedire la corretta sincronizzazione dei dati dell'app Salute.
  • Un bug che impediva agli utenti di modificare le app a cui consentire l'accesso ai dati sanitari.
  • Un problema per cui le app venivano visualizzate in posizioni non corrette sulla schermata Home.
  • L'audio di CarPlay poteva risultare distorto.
  • Su alcuni veicoli, riproducendo musica tramite Bluetooth o USB, non era possibile selezionare brani da iPhone.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here