iOS 11.3 porterà realtà virtuale e chat business

Apple AR iOS 11.3

Dopo i numerosi aggiustamenti dell'attuale iOS 11.2, Apple propone un'interessante e corposa anteprima delle numerose novità che ci riserverà iOS 11.3. La disponibilità del major upgrade del software di iPhone e iPad non è però dietro l’angolo.

Per ora è stata rilasciata solo la developer preview agli iscritti all’iOS Developer Program. L'iter proseguirà poi con la beta pubblica.

iOS 11.3 sarà disponibile in via definitiva a primavera inoltrata. Si tratterà naturalmente di un aggiornamento software gratuito per gli iPhone, iPad e iPod touch supportati. I modelli compatibili sono iPhone 5s e modelli successivi. Per quanto riguarda il tablet: tutti i modelli iPad Air e Pro, iPad quinta generazione, iPad mini 2 e successivi. Inoltre, iPod touch di sesta generazione.   

Vediamo dunque quali sono le nuove funzionalità che troveremo in primavera sui nostri iPhone e iPad, grazie a iOS 11.3.

Le novità di iOS 11.3

Una delle funzioni più gettonate di iOS 11 è stata la realtà aumentata di ARKit. Il prossimo aggiornamento importante porterà con sé ARKit 1.5. La nuova versione del framework consentirà esperienze AR ancora più coinvolgenti. Inoltre fornirà agli sviluppatori ulteriori strumenti per realizzare app innovative. Oltre alle superfici orizzontali, ARKit è ora in grado di riconoscere e posizionare oggetti virtuali su superfici verticali. Inoltre la tecnologia è in grado di mappare in modo più preciso superfici irregolari come ad esempio tavoli circolari. È stata anche aumentata del 50% la risoluzione della visione del mondo reale. Visione che risulta anche più nitida per il supporto dell'autofocus.

Come per ogni aggiornamento mobile che si rispetti, con iOS 11.3 arriva la solita serie di nuove emoji. O meglio: di animoji. Sono quattro le nuove Animoji che delizieranno gli utenti di iPhone X: un leone, un orso, un drago e un teschio. È infatti grazie al chip A11 Bionic e alla videocamera TrueDepth di iPhone X che può “accadere la magia”. Vengono cioè acquisiti e analizzati i movimenti dei muscoli facciali per poter inviare animoji nei messaggi, con i personaggi inclusi.

iOS 11.3Rimaniamo in tema messaggistica con la funzionalità Business Chat. Si tratta di una nuova modalità con cui gli utenti potranno comunicare direttamente con le aziende all'interno dell’app Messaggi. Al rilascio di iOS 11.3 in primavera questa funzione sarà disponibile come beta. Business Chat non condivide le informazioni sui recapiti dell'utente con le aziende. Offre inoltre agli utenti la possibilità di interrompere la chat in qualsiasi momento. Sembra evidente come i colossi del digitale stiano sperimentando soluzioni di messaggistica per l’ambito business. Abbiamo visto di recente, ad esempio, anche l’introduzione di WhatsApp Business.

Batteria e salute

Tim Cook lo aveva promesso e nel “minor update” rilasciato finora l’opzione non si era ancora vista. Niente paura. Arriverà con iOS 11.3 la funzionalità che mostra lo stato della batteria e suggerisce se abbia bisogno di assistenza. Sarà accessibile in Impostazioni > Batteria e sarà disponibile per iPhone 6 e modelli successivi. Con la nuova versione gli utenti hanno inoltre la possibilità di vedere se è attiva la funzione di gestione energetica. Quella, per intenderci, che calibra dinamicamente le prestazioni e che sta scatenando polemiche, class action e azioni varie. L’utente avrà l’opportunità di disattivare tale modalità, introdotta da Apple in modo da evitare spegnimenti improvvisi di iPhone.

iOS 11.3Oltre alla salute dell’iPhone, iOS 11.3 pensa anche alla salute dell’utente. Viene introdotta infatti la funzione Health Records, per vedere i dati medici disponibili da più fonti. Oltre all’app Salute, la funzione riunisce anche ospedali e cliniche. I pazienti degli istituti sanitari che partecipano all’iniziativa avranno accesso a informazioni fornite dagli istituti. Sarà quindi da verificare se la piattaforma avrà una copertura internazionale, e che tipo di copertura. Del resto, è la stessa Apple, nel presentare le novità di iOS 11.3, a sottolineare che non necessariamente tutte le funzioni saranno disponibili da subito in tutte le regioni del mondo.

Ci saranno altre novità “minori”, ma altrettanto interessanti, in iOS 11.3. Ad esempio Apple Music ospiterà presto video musicali da poter vedere in streaming. Sarà introdotta l’autenticazione del software HomeKit. Sarà aggiunto il supporto per Advanced Mobile Location (AML) per le chiamate di emergenza nelle regioni in cui in cui è supportato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome