Con iOS 11.3 la batteria dell’iPhone sarà sotto controllo

Batteria dell'iPhone iOS 11.3

Apple ha aggiornato il documento tecnico su batteria dell'iPhone e sulle prestazioni.

La pagina sul sito della società offre dettagli sulla relazione tra le prestazioni di iPhone e la batteria, tema che ha scatenato polemiche, class action e iniziative delle autorità anche in Italia.

Il documento è stato aggiornato alla luce del rilascio della versione beta di iOS 11.3 agli sviluppatori accreditati.

iOS 11.3 aggiunge nuove funzioni per monitorarne lo stato, come era stato anticipato dallo stesso Tim Cook.

Naturalmente qui intendiamo non il livello di carica della batteria, ma il suo stato di “salute generale”. E quindi se sia o meno necessaria la sostituzione della batteria. Questa nuova funzione relativa allo stato della batteria è disponibile su iPhone 6 e modelli successivi.

Batteria e prestazioni di iPhone, il controllo all’utente

L’informazione ha assunto un’importanza ancora più essenziale alla luce delle funzioni automatiche di gestione delle prestazioni, introdotte in iOS.

Al fine di evitare spegnimenti improvvisi dell’iPhone, iOS calibra in modo dinamico e automatico le prestazioni.

Gli spegnimenti improvvisi possono appunto capitare se la batteria dell'iPhone ha capacità ridotte di potenza massima istantanea, in seguito all’invecchiamento.

Tale funzione è presente su iPhone 6/6 Plus, iPhone 6s/6s Plus, iPhone SE, iPhone 7/7 Plus.

La prossima release del software di sistema di iPhone, iOS 11.3, introduce nuove possibilità di regolazione da parte dell’utente. Sono cioè presenti nuove funzioni che consentono di visualizzare lo stato della batteria, oltre a consigli sull'eventuale necessità di sostituirla.

In più ci sarà la possibilità di disabilitare la gestione delle prestazioni. Con iOS 11.3, inoltre, è stato migliorato e ottimizzato questo sistema di gestione automatica delle prestazioni.

La situazione degli iPhone di ultima generazione, spiega Apple, è diversa. Gli iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X sono infatti dotati di software e hardware dal design più evoluto.

In questi modelli più recenti il sistema di gestione delle prestazioni è differente e più accurato. Ciò consente di massimizzare le prestazioni complessive del sistema. Pertanto, su questi modelli l'effetto della gestione delle prestazioni potrebbe essere meno evidente.

Tutte le informazioni riguardanti batteria e prestazioni di iPhone sono disponibili sul documento di supporto Apple a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

1 COMMENTO

Comments are closed.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome