Iomega si sposta nell’ambito dei server Nas

La nuova famiglia di dispositivi prevede due modelli: la classe A, con tre disk drive e la classe P, con quattro, ambedue per ambienti Unix e Windows.

Iomega cercherà di fare leva sulla propria eredità di drive Zip per muoversi nel mercato dei Nas midsize con una famiglia di server rack-mountable. Attesi sul mercato tra due mesi, i dispositivi Nas saranno disponibili con quattro disk drive rimpiazzabili a caldo Ata-100, sia per lo storage Raid, sia per la protezione failover e offriranno capacità storage da 120 Gb a 480 Gb. Iomega ha trovato un'opportunità di nicchia: piccole e medie società che si dibattono nelle decisioni tra gli attuali prodotti Nas e i dispositivi di storage desktop, come i Zip drive di Iomega. La nuova famiglia di dispositivi Nas prevede due modelli: la classe A, con tre disk drive; e la classe P con quattro, ambedue per ambienti Unix e Windows. Una classe S con otto disk drive è attesa a breve. I server Iomega Nas possono essere collegati facilmente a una rete Ethernet di una società e possono essere caricati con feature come le interfacce basate sul Web, backup client e server e tecnologie di restore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here