Internet veloce in tutta Italia nei progetti di Netsystem

Sottoscritto con Yahoo! Italia un accordo che darà vita a un servizio di accesso in banda larga denominato Yahoo! SatAdsl, che estenderà a tutti i comuni servizi oggi disponibili solo per pochi con la semplice connessione Adsl.

Netsystem, specialista di connettività Internet via satellite, e Yahoo! Italia, la più nota web directory nostrana, hanno sottoscritto un accordo finalizzato allo sviluppo della propria offerta commerciale. Le due società hanno approntato un servizio di accesso ad Internet in banda larga denominato Yahoo! SatAdsl. L'intesa mette in contatto i fruitori di contenuti, i visitatori del portale Yahoo, con l'offerta Netsystem di banda larga, realizzando un circolo virtuoso tra connettività e contenuti, indispensabile per l'evoluzione del settore. Oggi l'Adsl copre meno del 9% dei comuni italiani (circa 700 su 8.100). Il servizio co-branded di Adsl via satellite potrà raggiungere anche la restante parte dei comuni, corrispondente a circa il 50% della popolazione nazionale. Yahoo! SatAdsl offre una connessione veloce ad Internet che permette di navigare con fluidità indistinguibile da una linea Adsl professionale. Laddove l'Adsl terrestre e la fibra ottica non sono presenti può facilmente arrivare una connessione satellitare.

Per usufruire del servizio è necessario impiegare parallelamente la connessione telefonica al consueto Isp, Internet per inviare dati e il collegamento via satellite per riceverli. In ultima analisi servono un normale modem telefonico per la connessione al proprio Isp, un modem satellitare e una parabola, opportunamente orientata, la stessa adottata da molte famiglie italiane per la ricezione della tv digitale. Le richieste effettuate dall'utente durante la navigazione passano dal provider a Netsystem. Questi, attraverso un collegamento dedicato ad alta velocità con il backbone Internet, recupera quanto di interesse e lo indirizza al satellite in tempo reale. Il satellite invia in banda larga i dati ricevuti, direttamente al computer dell'utilizzatore (i dati sono recapitati al modem satellitare collegato alla parabola).

Il miglioramento prestazionale è evidente. I dati trasmessi dal satellite possono raggiungere 350 Kbps, sei volte in più rispetto alla massima velocità offerta da un accesso gratuito. Si potrà dunque navigare e scaricare file dalla rete con una velocità che il modem analogico non è in grado di ottenere. I costi di connessione al provider terrestre gravano sull'utente. Yahoo! SatAdsl costa 36 euro al mese, Iva inclusa. Il lancio promozionale prevede un mese di prova e un ulteriore mese di abbonamento gratuito nell'ipotesi che non si disdica il contratto. In ogni caso il modem satellitare rimarrà di proprietà dell'utente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome