Internet Explorer, Microsoft rilascia una nuova patch

Da Redmond arriva un aggiornamento “critico” che previene eventuali attacchi spoofing

3 febbraio 2004 Microsoft ha rilasciato un patch per risolvere un problema
di sicurezza relativo a Internet Explorer definito “critico” dalla
stessa azienda. Tale aggiornamento, secondo quanto comunicato dai responsabili
della società di Bill Gates, consente di prevenire i cosiddetti attacchi
“spoofing” ovvero che inducono l’utente a collegarsi a siti
nei cui indirizzi URL si tiene traccia del nome utente e della password (ad esempio
http://nomeutente:password@host.com). Di fatto, l'installazione di questa patch
impedisce a Internet Explorer di gestire userid e password integrati nelle URL
utilizzando il simbolo "@"
Microsoft invita caldamente gli utenti a installare la nuova patch disponibile
per il download al seguente indirizzo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here