Intergraph prepara nuove stazioni 3D e pc Intel-based

La settimana prossima Intergraph lancerà la nuova stazione Td-220, dedicata alla grafica tridimensionale, oltre a un tris di pc basati su processori Pentium con Mmx di Intel. La tornata di annunci va a rafforzare la virata strategica del costrut …

La settimana prossima Intergraph lancerà la nuova stazione Td-220,
dedicata alla grafica tridimensionale, oltre a un tris di pc basati su
processori Pentium con Mmx di Intel. La tornata di annunci va a rafforzare
la virata strategica del costruttore americano verso il personal computing,
iniziato a fine '96 con versioni di fascia bassa dei propri acceleratori
grafici RealiZm 3D
Il modello Td-220 includerà l'opzione grafica Intense 3D 1000, che
supporta operazioni basate su Windows Nt, ltre alle Api per OpenGl,
software dedicato alla creazione di grafica bi e tridimensionale. La
macchina avrà una Ram massima di 256 Mb e processori Pentium Pro a 180 o
200 MHz. Sui modelli di pc Td-22 e Td-25, come già accennato, è disponib
ile
l'opzione Intense 3D 1000, per consentire agli utenti di Windows 95 di
migliorare le prestazioni dei giochi 3D e del multimedia. Il Td-22 monta
processore Pentium a 133, 166 o 200 MHz, ha memoria fino a 64 Mb e un
prezzo che parte da 1.185 dollari. Il Td-25, invece, supporta il Pentium
Mmx a 166 o 200 MHz e ha prezzo-base di 1.485 dollari. Più avanti
nell'anno, Intergraph prevede di introdurre anche un modello Td con
processore Pentium II.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here