Intel sotto l’80%

I dati di Mercury sul terzo trimestre dell’anno.

Secondo i dati pubblicati in questi giorni da Mercury Research, nel terzo
trimestre dell'anno Intel ha coperto con i propri processori il 76,1%
dell'intero mercato per desktop, notebook e server x86, lasciando ad Amd il
23,3% del comparto.

Sono cifre che, se rapportate allo scorso anno, dimostrano quanto accanita sia la lotta che oppone i due player: dodici mesi fa Intel deteneva l'80,7% del mercato, mentre Amd era ancora abbondantemente al di sotto del 20% con il suo 17,7%.

Nel trimestre in esame, prosegue
nella sua analisi Mercury, si recuperano un po' le posizioni di forte sofferenza
registrate nel secondo quarter, anche se sono ancora evidenti gli effetti delle
politiche di downpricing dei due player.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome