Intel ritarda il rilascio di Celeron a 633 e 667 MHz

Intel ha rimandato a fine giugno il rilascio dei suoi due nuovi processori Celeron a 633 e 667 MHz previsti per fine aprile. La causa del ritardo è una migliore copertura garantita al mercato consumer, dove l’ampia disponibilità di prodot …

Intel ha rimandato a fine giugno il rilascio dei suoi due nuovi
processori Celeron a 633 e 667 MHz previsti per fine aprile. La causa
del ritardo è una migliore copertura garantita al mercato consumer,
dove l'ampia disponibilità di prodotto rappresenta il fattore
vincente. La data di rilascio del 633 e del 667 MHz non è stata
ancora specificata, ma con alta probabilità coinciderà con il periodo
in cui verrà reso disponibile anche il 700.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome