Intel presenta un chipset integrato

Segnando un passo in avanti nei propri sforzi sul mercato dei computer portatili, Intel ha recentemente introdotto un chipset integrato per l’utilizzo nei pc notebook e in altri prodotti. Progettato per i sistemi mobili basati su processori Intel Penti

Segnando un passo in avanti nei propri sforzi sul mercato dei
computer portatili, Intel ha recentemente introdotto un chipset
integrato per l'utilizzo nei pc notebook e in altri prodotti.
Progettato per i sistemi mobili basati su processori Intel Pentium
III e Celeron, il chipset 815Em integra la logica del core, la
grafica, e tutte le opzioni per utilizzare i controller esterni Agp2x
o Agp4x. Il nuovo chipset supporta, inoltre, la tecnologia SpeedStep
dell'azienda, esaltata nei processori mobili Pentium III. Il chipset
815Em è basato sull'avanzata architettura Hub d'Intel, caratterizzata
da un nuovo hub I/O (Ich2-M) per garantire maggiori prestazioni e
flessibilità al sistema. L'Ich2-M comprende parecchie
caratteristiche, compresa una porta Usb addizionale, un'interfaccia
Lan per la connessione a reti locali, un doppio controller Ata/100
per garantire migliori prestazioni ai dischi fissi, e pieno supporto
al suono surround Digital Dolby. Il costo del chipset Intel è fissato
a 47,50 dollari per unità, in lotti minimi di 1,000.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here