Intel con il Mit e Negroponte

Entra nel progetto One Laptop per Child.

Al termine della scorsa settimana, Intel ha reso nota la decisione di
supportare il progetto del Mit di Boston One Laptop per Child, dopo essere stata
a lungo poco favorevole allo stesso.

Intel, che si affianca dunque ad Amd come partner dell'iniziativa, e l'associazione hanno comunicato ufficialmente che insieme collaboreranno sia sul fronte degli aspetti tecnologici, sia su quello dei contenuti educativi.

Stando alla roadmap attuale, i computer dovrebbero
entrare in produzione il prossimo mese di settembre e dovrebbero costare intorno
ai 176 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here