Intel acquista VxTel per 550 milioni di dollari

Intel ha lanciato una vera offensiva nel settore delle applicazioni per la trasmissione della voce su reti a pacchetto, annunciando l’intenzione di acquisire VxTel per una somma di 550 milioni di dollari in contanti. VxTel, fondata due anni fa in Calif …

Intel ha lanciato una vera offensiva nel settore delle applicazioni
per la trasmissione della voce su reti a pacchetto, annunciando
l'intenzione di acquisire VxTel per una somma di 550 milioni di
dollari in contanti. VxTel, fondata due anni fa in California, ha
sviluppato una esclusiva tecnologia di trattamento digitale del
segnale specializzata in "voice over packet" per reti ottiche di
nuova generazione e comprendente un processore dedicato e il relativo
software di sviluppo. Identificando la convergenza di dati e voce
come uno strumento vitale per i gestori di telecomunicazione, il
responsabile del Networking communications Group di Intel, Mark
Christensen, ha sottolineato la fase di "profondo mutamento" che il
mercato sta per attraversare. "Insieme alla famiglia di soluzioni
Intel Internet Exchange, il voice-over-packet di VxTel renderà più
rapida tale transizione per i nostri clienti"
.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here