Intel acquista Oplus

Amplia l’offerta di processori per il mondo della digital home.

Intel ha reso noto di aver raggiunto un accordo per
l'acquisizione della società israeliana Oplus Technologies, con
l'obiettivo di rafforzare la sua presenza  nell'ambito della tv digitale e
dei set top box.
I termini dell'intesa non sono stati resi noti, anche se le
indiscrezioni danno per certa una cifra nell'ordine dei 100 milioni di
dollari.
L'operazione porta nel listino di Intel i processori di Oplus, in
grado di gestire e migliorare i segnali video prima che vengano visualizzati
sullo schermo televisivo.
In una prima fase, Oplus opererà come sussidiaria
di Intel, e continuerà a proporre sul mercato l'intera sua offerta prodotti.
Gradualmente la sua proposta verrà integrata con le proposte di Intel per la
digital home.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here