Inprise ripensa all’integrazione con Corel?

Inprise/Borland, che aveva stretto in x-link febbraio; 000; A; 08-02-2000 x-fine-link un accordo per essere acquisita da Corel, sembra ora volerci ripensare. L’azienda, infatti, ha dato incarico al proprio consulente finanziario, Broadview Internationa …

Inprise/Borland, che aveva stretto in
x-link
febbraio; 000; A; 08-02-2000
x-fine-link
un accordo per essere acquisita da Corel, sembra ora volerci
ripensare. L'azienda, infatti, ha dato incarico al proprio consulente
finanziario, Broadview International, di studiare come riconsiderare
l'opinione positiva all'assorbimento espressa qualche mese fa. Il
consiglio d'amministrazione è apparso assai turbato dagli ultimi
risultati di Corel, al punto da avere dubbi sul futuro stesso del
neo-padrone. Nel primo trimestre 2000, il costruttore canadese aveva
registrato una perdita di 12,4 milioni di dollari, su un fatturato di
44 milioni. A ciò si aggiunge una liquidità di appena 29,3 milioni di
dollari. Secondo Corel, i cattivi risultati si devono a una caduta
delle vendite al dettaglio (22 milioni di dollari contro i 35
dell'ultimo trimestre '99) e a una quasi totale scomparsa degli
introiti Oem.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome