Inprise lega Java alle applicazioni legacy

Nel corso dell’anno, Inprise/Borland rilascerà una nuova versione del proprio Application Server, con quella che potrebbe essere la prima implementazione dell’architettura Java Connector, che lega programmi Java con applicazioni legacy. La speci …

Nel corso dell'anno, Inprise/Borland rilascerà una nuova versione del
proprio Application Server, con quella che potrebbe essere la prima
implementazione dell'architettura Java Connector, che lega programmi
Java con applicazioni legacy. La specifica, in particolare, fa sì che
i componenti Java sui server applicativi possano lavorare con
prodotti Erp o simili, database e processi transazionali. Le
interfacce Connector, chiamate adattatori di risorse, possono essere
creati per ogni risorsa di back end e caricati sull'application
server. Gli sviluppatori Java non devono costruire da sé interfacce
complesse e i clienti aziendali possono sistemare i link ai sistemi
esistenti con maggior facilità. Inprise sta adattando queste
interfacce in collaborazione con Tibco.
La versione 4.5 della suite Application Server dovrebbe essere
effettivamente disponibile all'inizio del prossimo anno. Il prodotto
è costruito al di sopra dell'Orb Visibroker, un programma che usa
l'architettura Corba per consentire ai componenti software di
lavorare insieme in una rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome