Infracom si riorganizza

Infracom ha costituito Infracom Network Application, società in cui confluiscono gli asset, le esperienze e i team di lavoro della controllata Netscalibur e delle proprie aree Tlc e datacenter. L’operazione del gruppo veneto si inserisce in un quadro d …

Infracom ha costituito Infracom Network Application, società in cui confluiscono gli asset, le esperienze e i team di lavoro della controllata Netscalibur e delle proprie aree Tlc e datacenter. L'operazione del gruppo veneto si inserisce in un quadro di riorganizzazione che all'inizio dell'anno aveva portato alla costituzione di Infracom It. La neocostituita società gestirà gli asset strategici di Infracom: oltre 9.000 Km di dorsale in fibra ottica e reti wireless e gli Enterprise Data Center di Verona e Imola, ai quali integrerà l'offerta di Avalon Telehouse e del Peering Point privato nazionale, entrambi portati in dote da Netscalibur. Parte integrante della Business unit Infrastrutture e Servizi di Rete, Infracom Network Application si rivolgerà a operatori e imprese con esigenze in ambito infrastrutturale e tecnologico, con particolare attenzione ai servizi gestiti end-to-end, ai networked It service (hosting, system e service outsourcing, full Ip networking e mobile integration) e a quelli di rete intelligente. Supporterà anche le altre Business unit nell'offerta di servizi integrati It-Tlc specifici per il mercato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here