Infostrada, primo semestre in forte crescita

Infostrada chiude il primo semestre 2000 con un fatturato a quota 850 miliardi e 5 milioni e 800mila clienti, di cui 3 milioni e 100mila per i servizi Voce (2 milioni e 400 mila clienti residenziali e 700mila imprese) e 2 milioni e 700mila per i serviz …

Infostrada chiude il primo semestre 2000 con un fatturato a quota 850
miliardi e 5 milioni e 800mila clienti, di cui 3 milioni e 100mila
per i servizi Voce (2 milioni e 400 mila clienti residenziali e
700mila imprese) e 2 milioni e 700mila per i servizi Internet.
Al giro di boa del primo semestre, Infostrada si presenta, inoltre,
più vicina ai propri clienti. La società ha, infatti, siglato un
accordo di carrier preselection con Telecom Italia, permettendo ai
propri clienti di effettuare le chiamate senza dover digitare il
prefisso 1055.
Entro la fine di luglio, Infostrada diventerà anche il primo
operatore alternativo a offrire il servizio locale sul 100% del
territorio italiano. Tutto questo mentre la rete Infostrada ha
superato il traguardo dei 6.000 chilometri di fibra ottica.
Anche il portale di Infostrada Italia Online (www.iol.it) prosegue
nel suo sviluppo, con un totale di 170 milioni di page view nel mese
di giugno.
Registra, infine, una fortissima espansione anche il settore dei
servizi di Web hosting ed e-commerce, dove Infostrada è passata dalle
3.100 aziende-clienti di fine '99 alle oltre 45.800 aziende-clienti
di fine giugno, con un incremento del 1.377% rispetto a dicembre '99.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here