Informazioni assicurate per tutti gli utenti

Per Sara Assicurazioni, la Bi è il modo per utilizzare al meglio i propri strumenti

Conoscere i dati interni e operare in modo efficiente. Questi i motivi che hanno portato Sara Assicurazioni a cercare una soluzione di Business intelligence, flessibile e personalizzata. L'azienda, formata da una struttura che comprende oltre 500 agenzie, 1.500 punti vendita e una rete di 480 promotori finanziari, è, oggi, una realtà articolata, che opera anche nel mercato del risparmio gestito. Già nel 2001, tali complessità l'avevano portata ad adottare un database Oracle e una piattaforma che potesse permettere agli utenti business di ottenere dati navigabili e di sintesi. Con l'obiettivo di soddisfare esigenze di semplicità e di un'organizzazione It leggera, nel 2004 Sara Assicurazioni ha intrapreso una partnership con MicroStrategy. «Volevamo mettere insieme strumenti tipici della Bi con altri più strettamente correlati all'area commerciale, come rapidità ed efficacia di implementazione - ha affermato Antonello Bazzano, It manager di Sara -. Versatilità e usabilità sono state caratteristiche presto riconosciute da tutti gli utenti della soluzione». Grazie a un'unica piattaforma, è stato messo in atto un processo di ristrutturazione dell'It, per giungere a un sistema omogeneo di distribuzione delle informazioni all'interno della compagnia e sono sorte nuove opportunità anche per gli strumenti di supporto a ispettori e agenzie. Sono in fase di studio anche versioni wireless based. Con il supporto del vendor, sono state sviluppate applicazioni per la pianificazione commerciale e il controllo di gestione. La prima beneficia di un monitoraggio continuo near-real time e di reportistica mensile per tutti gli aspetti di produzione rispetto al budget, effettuati sulle varie linee di prodotti e sull'intera struttura organizzativa e geografica fino al singolo agente. «Sara Assicurazioni - ha concluso Bazzano - ha, adesso, la possibilità di presentarsi sul mercato con una diversa consapevolezza, proponendo soluzioni innovative in un settore in espansione, grazie a uno strumento caratterizzato anche da ampie possibilità di integrazione e customizzazione». Entro breve, dovrebbe essere operativo un nuovo modello di reporting, basato sulla stessa piattaforma.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here