In Lombardia 1,5 milioni per l’innovazione

Il sindaco di Milano Gabriele Albertini, il presidente della Regione Roberto Formigoni e il presidente della Camera di Commercio Carlo Sangalli hanno firmato il “Protocollo di Intesa per promuovere l’innovazione tecnologica nella piccola e media impres …

Il sindaco di Milano Gabriele Albertini, il presidente della Regione Roberto Formigoni e il presidente della Camera di Commercio Carlo Sangalli hanno firmato il "Protocollo di Intesa per promuovere l'innovazione tecnologica nella piccola e media impresa". Si tratta di un accordo tra tre istituzioni per promuovere interventi che favoriscano l'innovazione tecnologica delle piccole e medie imprese presenti sul territorio. L'intento è quello di realizzare un programma per sostenere la brevettazione delle imprese milanesi in Europa e all'estero; stimolare la loro partecipazione a progetti di ricerca e innovazione; favorire la loro collaborazione con Università e centri di ricerca; sostenere la nascita di imprese hi-tech. L'idea è di finanziare le piccole e medie imprese imprese tramite un bando, che sarà presto indetto, che assegni fondi a tutte quelle piccole e medie imprese che vogliono innovarsi tecnologicamente per offrire un servizio sempre migliore ai cittadini e per elevarsi qualitativamente. Questo è il primo accordo che la Regione firma con un Comune e che prevede un impegno economico complessivo, da parte delle tre istituzioni firmatarie, di 1.500.000 di euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here