In Gazzetta l’Unico 2005

L’Agenzia delle entrate ha approvato il modello di dichiarazione Unico 2005-PF con le relative istruzioni

Con provvedimento 15 febbraio 2005 l'Agenzia delle entrate ha approvato il modello di dichiarazione Unico 2005-PF con le relative istruzioni.
Il modello va presentato dalle persone fisiche ai fini delle imposte sul reddito, dell'Iva, nonché in qualità di sostituti d'imposta, nell'anno 2005 e relativamente al periodo di imposta 2004.
Sono inoltre approvati i modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell'applicazione dei parametri, da utilizzare per il periodo di imposta 2004, la scheda da utilizzare ai fini della scelta della destinazione dell'otto per mille dell'Irpef da parte dei soggetti esonerati dall'obbligo di presentazione della dichiarazione. Le novità più rilevanti riguardano i redditi di capitale, nel sistema di tassazione viene eliminato il credito d'imposta, il nuovo limite di esonero per la presentazione della dichiarazione in via telematica (10.000 euro) e l'applicazione della nuova disciplina degli studi di settore già a partire dal periodo di imposta 2004.
Il termine per il versamento del saldo 2004 e dell'acconto 2005 è fissato al 20 giugno 2005, mentre per la presentazione della dichiarazione il termine è fissato al 1° agosto (il 31 luglio è domenica) e al 31 ottobre per l'invio telematico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here