In calo il fatturato di Informix

Un crollo del 30% nelle vendite ha fatto chiudere il secondo trimestre di Informix in calo. Il fatturato registrato è stato, infatti, di 240,5 milioni di dollari, nello stesso periodo dello scorso anno era stato di 250,6 milioni. La societ …

Un crollo del 30% nelle vendite ha fatto chiudere il secondo
trimestre di Informix in calo. Il fatturato registrato è stato,
infatti, di 240,5 milioni di dollari, nello stesso periodo dello
scorso anno era stato di 250,6 milioni. La società è rimasta però
profittevole, con un utile di 4,9 milioni di dollari. L'anno scorso
era stato di 22 milioni didollari. Le vendite dei prodotti database
per transazioni on line e dei servizi connessi sono calate del 30%
anno dopo anno, fino a raggiungere i 138 milioni di dollari attuali.
La vendita dei prodotti di business-intelligence è invece calata del
19% arrivando a 31 milioni di dollari. Sono andate meglio le vendite
dei nuovi prodotti di e-business, come le applicazioni di e-commerce
i.Informix, cresciute del 420%. In totale la vendita complessiva
delle licenze software è, però, calata nel trimestre fino a
raggiungere 101,5 milioni di dollari. Le cause, secondo il nuovo
presidente e Ceo della società sono da attribuire soprattutto a una
scarsa esecuzione della strategia aziendale. "In futuro daremo
sempre più spazio a marketing e vendite
- ha affermato il massimo
vertice della società -. Informix, infatti, soffre soprattutto di
una scarsa visibilità sui mercati a cui offre la propria gamma
prodotti"
.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here