In arrivo una nuova variante di SoBig

Secondo Sophos, dopo il 10 settembre potrà arrivare una nuova versione del worm.

Una nuova variante del virus SoBig potrebbe diffondersi dopo il 10 settembre. A sostenerlo è Sophos, società produttrice di antivirus, che nel lanciare l'allarme ha consigliato le società di installare software in grado di bloccare codici eseguibili al gateway dei programmi di messaggistica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome