In arrivo la nuova generazione di Kindle e Kindle Fire

È un rinnovo importante quello che Amazon ha preparato per la famiglia Kindle.
Nuovi Kindle Fire, sia nella versione HD sia in quella HDX, nuovo anche l'ereader nella versione basic.
In Italia stanno dunque per arrivare - le consegne partiranno tra ottobre e novembre il nuovo tablet Fire HDX 8,9, con processore quad-core Snapdragon 805 a 2,5 GHZ e motore grafico 70% più veloce rispetto alla versione precedente, schermo HDX a 339 ppi, Wi-Fi più veloce con supporto per 802.11ac MIMO, supporto Lte, doppia fotocamera (posteriore da 8 mpx) per supportare anche le videochiamate, sitema operativo Fire OS 4 “Sangria”, vale a dire l'ultima versione del sistema a base Android ottimizzato per la piattaforma e i servizi di Amazon.
La batteria a lunga durata garantisce 11 ore di riproduzione audio e video e il sistema è dotato di funzione SmartSuspend, che crea un profilo personalizzato per il dispositivo, registrando in quali orari non è solitamente in uso e disabilitando il wireless per risparmiare energia, riaccendendolo tuttavia a intervalli per ricevere e-mail e notifiche.
Il dispositivo integra una porta micro Usb utilizzabile sia per la ricarica, sia per la connessione ad altri dispositivi, mentre tramite adattatori è possibile l'utilizzo di chiavette, lettori, schede, mouse, testiere e video.
Quanto alle applicazioni, preinstallato è WPS Office, l'applicazione Android Office compatibile con Microsoft Word, Excel e PowerPoint, integrata con Cloud Drive.
In consegna dal 4 novembre, il prezzo di Fire HDX 8,9 è fissato a partire da 379, nella versione con 16 Gb di memoria e con le offerte speciali (messaggi promozionali che compaiono quando il dispositivo non è in uso).

Tra le novità, Amazon ha scelto anche di percorrere la strada dello small factor presentando due nuovi Kindle Fire Hd con schermi da 6 o da 7 pollici.
Colorati, sono disponibili infatti in nero, bianco, blu cobalto, magenta e giallo, montano processori quad-core da 1,5 GHz e display ad alta definizione (252 ppi per il 6'' e 216 ppi per il 7'').
Integrano due fotocamere, frontale e posteriore, Gorilla Glass e sistema audio Dolby Digital Plus.
Per questi dipositivi, il price point è il vero atout.
Si parte infatti da 99 euro per il 6 pollici con i messaggi promozionali e si passa a 139 per quello da 7 pollici.
Le consegne, in questo caso, partono da ottobre.

Infine, l'aggiornamento tocca anche la famiglia Kindle, con il lancio del nuovo ereader “basic”, il primo nella fascia entry con schermo touch.
Con un prezzo di partenza di 59 euro per la versione con messaggi promozionali, il nuovo Kindle non solo integra una batteria a più lunga durata e un processore più performante, ma include anche nuove funzionalità come Kindle FreeTime, che aiuta i genitori a seguire i bambini nei loro percorsi di lettura, incoraggiandoli a leggere di più, con aggiornamenti sul tempo trascorso a leggere, sul numero di parole cercate, sui distintivi ottenuti e sui libri terminati.
Le consegne partono con l'inizio di ottobre.

Va detto che negli Stati Uniti non sono solo queste le novità annunciate dalla società di Jeff Bezos.
Sul sito compare anche un Kindle Fire specifico per i bambini (Fire HD Kids Edition): una versione rugged del modello da 6 pollici, offerta a 149 dollari con la garanzia ”se lo rompe ve lo sostituiamo”, e una versione “deluxe” di Paperwhite (Kindle Voyage), non solo migliorata nelle caratteristiche tecniche e nelle funzioni (nuova ad esempio la modalità di girare le pagine), ma con nuove opportunità, ad esempio quella di condividere la libreria con quella di un altro account, che sia di un amico o di un familiare.
Per questi, come sempre, la questione non è se, ma quando.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome