In arrivo Hypertransport 2.0

Imminente il rilascio della versione 2.0 dello standard, che dovrebbe raggiungere velocità di trasferimento di 20 Gb al secondo

3 febbraio 2004 Dovrebbe essere imminente il
rilascio, da parte dell'HyperTransport Consortium, un gruppo al
quale partecipano tra gli altri Ibm, Apple, Emc, Texas Instruments e Amd,
della versione 2.0 dello standard HyperTransport .
La nuova versione dovrebbe essere il 75% più veloce rispetto
alla precedente e supporterà Pci Express, standard emergente
che consente una connessione ad alta velocità tra pc e periferiche. La promessa
insita nel rilascio di HyperTransport 2.0 è un significativo incremento della
velocità con la quale avviene lo scambio di dati: un processore a 32 bit
potrebbe arrivare a 20 gigabyte al secondo, laddove la versione
attuale arriva a un massimo di 12,8 giga.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here