In arrivo dall’AppsWorld i nuovi strumenti Plm di Oracle

L’evento romano ha rappresentato il palcoscenico per il lancio dei nuovi tool di gestione del ciclo vitale dei prodotti messi a punto dall’azienda californiana.

26 Giugno 2003 Oracle mette a disposizione degli utenti di soluzioni per il product lifecycle management e i manager del project management una vasta gamma di nuove funzionalità. L'azienda di Redwood Shores, California, ha infatti presentato nel corso del suo AppsWorld londinese l'Advanced Product Catalog, che espande gli strumenti collaborativi disponibili con il software Oracle Plm.
L'azienda ha inoltre implementato la famiglia di applicazioni Project Management, che opera in unione a Plm.

Parte della Suite E-Business dell'azienda, le nuove funzionalità di Plm includono un catalogo globale centralizzato che riunisce tutte le informazioni su prodotti e componenti. Sono inoltre a disposizione degli utenti funzioni di sicurezza roled-based, capacità avanzate di ricerca parametrica e di gestione del cambiamento dei cicli per ridurre il ciclo dell'Engineering Change Order.

L'Advanced Product Catalog si pone al nucleo delle applicazioni Plm di Oracle, che includono CadView-3D per la visualizzazione e le capacità di mark-up per i moduli 2-D e 3-D, Oracle Project Management, Project Collaboration, Collaboration Suite, Sourcing e Configurator.

Project Collaboration consente ai membri di un gruppo di lavoro di effettuare report e tracciare lo stato dei progetti e di diffonderlo verso gli altri membri del progetto, inclusi fornitori e partner di design, nonché di gestire le eventuali modifiche. Sourcing semplifica la negoziazione dei contratti di fornitura grazie alla collaborazione online, mentre la Collaboration Suite offre la gestione documentale, la messaggistica e applicazioni collaborative. Configurator gestisce invece le regole di configurazione per prodotti e servizi complessi.

Separatamente, Oracle lancia anche un'offerta ampliata di Project Management, che fornisce le informazioni necessarie per gestire il lavoro progettuale, includendo informazioni finanziarie, schede di progetto, report sui progressi, nonché pianificazioni, documenti e cambiamenti relativi al personale impiegato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome