Imation corre spedita

La società comunica i propri buoni risultati. Cresce in tutti i segmenti di attività e si affaccia ai data center.

11 febbraio 2004

Imation ha annunciato i risultati finanziari relativi al quarto trimestre e all'intero esercizio 2003.


Nell'ultimo trimestre dell'anno la società ha riportato un fatturato complessivo di 334,4 milioni di dollari, il 23% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. L'utile derivante dall'attività ordinaria del quarto trimestre è stato di 24,7 milioni di dollari (l'anno precedente fu di 21 milioni di dollari).


Per quanto riguarda l'intero esercizio 2003, il fatturato è salito dagli 1,07 miliardi di dollari del 2002 a 1,16 miliardi di dollari, mentre l'utile dell'attività ordinaria è stato di 81,8 milioni di dollari, contro i 73,2 milioni di dollari del 2002.


Nel commentare i risultati, Bill Monahan, Ceo di Imation, ha evidenziato la solidità del segmento data storage e la crescita dei dischi ottici, dei nastri Lto Ultrium e di alcuni prodotti a nastro per data center.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here