Il test di ABBYY ScanToOffice 1.0

Un veloce programma che permette di acquisire documenti in Word, Excel e Outlook

marzo 2005 Il produttore del celebre OCR FineReader lancia sul mercato
ScanToOffice, destinato all’acquisizione rapida di documenti
all’interno di Microsoft Office che si basa sul potente motore
OCR di FineReader
, ma è privo dell’interfaccia grafica
e delle potenzialità più avanzate.

L’offerta ABBYY si articola su tre fasce: FineReader Pro/Corporate
è il prodotto di punta per l’OCR professionale e/o aziendale, FineReader
Sprint
è la versione entry-level in bundle con alcuni scanner,
e ScanToOffice si inserisce per chi preferisce la rapidità
e il risparmio sul prezzo di acquisto.

ScanToOffice si integra infatti nei menu di Office ed offre solo una finestra
di regolazione dei parametri di scansione, dunque non è possibile modificare
le aree di riconoscimento o impostarle manualmente come tabelle, testo, immagini.

Tutto viene fatto in automatico, e i risultati appariranno direttamente in
Word, Excel. ScanToOffice può anche essere lanciato al di fuori di Office
con la possibilità di salvare il risultato dell’acquisizione come
file, ma la finestra dei parametri resta l’unica interfaccia.

Tra le caratteristiche di ScanToOffice notiamo la scansione con un solo clic
dall’interno di Word, Excel e Outlook, la riproduzione della struttura
dell’originale (colonne, dimensioni font, tabelle), il supporto per 37
lingue, e la divisione automatica di pagine affiancate, dedicata all’acquisizione
di libri.

Nel riconoscimento di testi standard corpo 10 ScanToOffice
ha mostrato risultati perfettamente sovrapponibili a FineReader 7 Pro, confermando
la presenza dello stesso motore OCR: 99,38%, eccellente anche se inferiore al
100% di OmniPage (ovvero 5 parole sbagliate in una pagina come
questa, contro nessuna di OmniPage). Come FineReader, ScanToOffice è
però superiore ad OmniPage nei testi “difficili”, non standard
e minuscoli.

  ScanToOffice FineReader 7 OmniPage 14
% riconosc.testi corpo 10 99,38% 99,46% 100,00%
% riconosc. testi non standard 91,86% 91,63% 81,78%
Manten. struttura in Word/in PDF 8 / n.d. 8,5 / 9,5 10 / 10
Riconosc. testo su sfondo colorato 10 10 10
Riconoscimento testo da quotidiani 10 10 9
Riconoscimento tabelle 7,5 10 9
Prezzo Euro Iva inclusa 39,95 129,00 99,00

Risultati superiori ad OmniPage e sui livelli di FineReader anche nel riconoscimento
di pagine di quotidiano. Nell’acquisizione di tabelle i risultati sono
sovrapponibili a FineReader nella resa della struttura, migliore rispetto ad
OmniPage, peccato per la presenza di un problema serio: in qualche occasione
i punti separatori delle migliaia sono interpretati come virgole, cosa che può
modificare gravemente i dati di tabelle numeriche, e che non si presenta in
FineReader.

Passando alle pagine complesse a colori come quelle delle riviste o opuscoli,
ScanToOffice ottiene gli stessi eccellenti risultati di FineReader nella precisione
di riconoscimento di testi colorati, su sfondi colorati e in negativo, mentre
è inferiore nella resa della struttura in Word: commette qualche errore
di posizionamento in più ed interpreta i punti elenco come “0”.

OmniPage è superiore a tutti e due, in quanto riproduce anche il colore
degli sfondi dei box e rende la struttura in maniera più precisa.

E se FineReader si rifà riproducendo la struttura delle pagine sui
livelli di OmniPage se le salviamo in PDF invece che in Word, ScanToOffice non
potendo salvare in formato PDF resta indietro.

ScanToOffice si è dunque dimostrato un prodotto eccellente per acquisire
testi anche difficili, minuscoli, colorati o su sfondo colorato, mentre è
inferiore ai software di fascia alta nella resa della struttura delle pagine
complesse.

Questo è d’altronde in linea con la destinazione di ScanToOffice,
pensato proprio per acquisire testi in Office, cosa che fa con precisione eccellente,
e non per archiviare documenti riproducendone la struttura grafica, compiti
per i quali ABBYY offre FineReader. Peccato solo per il problema del separatore
delle migliaia nelle tabelle.

Caratteristiche tecniche
Nome: ScanToOffice 1.0
Produttore: ABBYY www.abbyy.com
Distributore: Novadys www.novadys.com
Sistema operativo: Windows 98/Me/Nt4Sp6/2000/Xp
Configurazione minima: Pentium 200, 32 MB RAM (64 Win Xp/2000),
220 MB su hard disk
Prezzo: 9,95 euro (IVA compresa)

Pro
- Perfetta integrazione in Office
- Acquisisce ed allega documenti alle e-mail con un solo clic
- Eccellenti risultati con i testi “difficili”

Contro
- Non salva in PDF
- Problemi nel riconoscere il punto delle migliaia nelle tabelle

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here