Il test dell’Altec Lansing VS-4121 Music Gaming Theatre

febbraio 2004 Il sistema 2.1 Altec Lansing, distribuito in Italia da Albatros Multimedia, offre un design gradevole e prestazioni dignitose ad un prezzo interessante. La potenza nominale non è molta, ma è ben sfruttata e il volume non las …

febbraio 2004 Il sistema 2.1 Altec Lansing, distribuito in Italia da
Albatros Multimedia, offre un design gradevole e prestazioni dignitose ad un prezzo
interessante. La potenza nominale non è molta, ma è ben sfruttata
e il volume non lascia a desiderare.
La timbrica è equilibrata e la resa è buona con la musica leggera
e con i giochi, mentre con la classica è facile distorcere i toni medi.

I satelliti sono ultra-sottili, e Altec, a differenza del kit Creative, risolve
il problema della corretta riproduzione delle frequenze medie non utilizzando
satelliti con cassa di risonanza più ampia, bensì inserendo l’altoparlante
midrange nella base di appoggio dei satelliti stessi.

La soluzione in effetti ha consentito alle VS-4121 di avere frequenze medie
più presenti rispetto alla media dei satelliti ultrasottili, ma la posizione
anomala provoca l’emissione di suoni più “impastati”
rispetto alle altre casse in prova, soprattutto con la musica classica in cui
si sentono distorsioni come un rombo sordo in frequenza media nei passi ad alto
volume. Il rapporto segnale/rumore è poi di solo 75 dB contro 80 delle
Creative e più di 100 delle Logitech, e infatti il fruscio è più
sensibile che nelle casse Creative se si ascolta a basso volume. Analogamente
alle I-Trigue, anche le casse Altec sono caratterizzate da un subwoofer un po’
troppo presente.

Buono il design, caratterizzato dal look bicolore sia dei sottili satelliti,
che hanno però una base molto larga visto che ospita i midrange, che
del subwoofer, il cui ingombro invece è inferiore alla media e consente
un facile posizionamento in tutti gli ambienti. I controlli di volume, bassi
e acuti sono sulla cassa destra, e non c’è un telecomando a filo
come nelle altre casse in prova. Sempre sulla cassa destra troviamo anche un
minijack per l’ascolto in cuffia.

In conclusione si tratta di un sistema economico, la cui resa timbrica sarebbe
sui livelli del più costoso Creative, ma è inficiata dalla maggiore
distorsione e dal fruscio più evidente.

Caratteristiche tecniche
Modello: VS-4121 Music Gaming Theatre
Produttore: Altec Lansing www.alteclansing.it
Numero e tipo casse: 1 subwoofer e 2 satelliti
Potenza totale RMS: 31 Watt
Risposta in frequenza dichiarata: 20-20.000Hz
Rapporto segnale/rumore: 75 dB
Ingresso digitale: No
Garanzia: 2 anni con sostituzione
Voto globale: 7,5

Prezzo
119 euro (IVA compresa)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here