Il test del Magix Music Studio 2004 deLuxe

Prezzo molto competitivo per questo software intuitivo e dalle funzionalità complete

maggio 2004 Prosegue l'evoluzione di Music Studio, prodotto di punta Magix giunto alla versione 2004 deLuxe, e che come da tradizione ha un prezzo ridotto nonostante caratteristiche avanzate. La versione standard, priva di supporto SMPTE (standard di sincronizzazione audio/video) e masterizzazione, è stata abbandonata, ma il prezzo della versione deLuxe è stato abbassato da 99,99 a 69,99 euro.

Music Studio è formato da due moduli, Audio Studio (arranger per creare brani musicali a partire da clip audio, come Music Maker) e Midi Studio (sequencer MIDI/audio per creare brani formati da tracce MIDI e audio sincronizzate).

AudioStudio offre 64 tracce audio per clip e loop (clip rieseguiti ciclicamente), su cui agire con effetti e filtri in tempo reale come riverbero, Eq grafico 10 bande e parametrico a 4 bande, filtro FFT (trasformata di Fourier), e la nuova funzione Sound Cloner, che ricopia il “sound” da qualunque brano commerciale. Notiamo poi la modifica non distruttiva di file WAV o MP3, il mixer con 6 slot per PlugIn DirectX o VSTi, e nuovi strumenti virtuali come SilverSynth (imita il sintetizzatore anni '80 Roland TB303, richiesto nella musica Techno per i suoni pungenti ed irreali), Drum&BassMachine e Robota, batteria elettronica virtuale dal look fotorealistico, che imita il suono di percussioni analogiche ed è dotata di sequencer interno.

Tra le altre funzioni segnaliamo l'utile e professionale Elaborazione Batch, in grado di rieseguire automaticamente le stesse operazioni (ad esempio filtraggio, conversione formato o applicazione effetti) su decine o centinaia di clip e loop, e il Blocco Traccia, che alleggerisce l'impegno della CPU congelando gli effetti per non riapplicarli ad ogni esecuzione.

Come sequencer sfida Cubasis e Music Creator
Come sequencer Music Studio gestisce 2.000 tracce MIDI e 48 audio, dotazione superiore al rivale Steinberg Cubasis VST 3 (64 tracce MIDI e 24 audio). Confrontando Music Studio con Cubasis e con l'altro rivale della stessa fascia di prezzo, Cakewalk Music Creator 2003 (versioni light dei professionali Cubase e Sonar), notiamo la superiorità di Music Creator nel campo dell'arrangiamento per il supporto dei loop ACID; nell'editing notazionale Music Creator e Music Studio sono migliori di Cubasis nel rendere automaticamente leggibile la partitura; nell'espandibilità Cubasis e Music Studio supportano anche i diffusi strumenti virtuali VST contro i soli DXi di Music Creator; Cubasis è superiore nel campo dell'audio compresso, supportando direttamente tracce audio MP3; tutti e tre possono infine sincronizzarsi con video AVI, ma il software Magix è dotato di funzioni come dissolvenze incrociate e doppiaggio di precisione, per una facile risonorizzazione dei nostri filmati.

Alcune funzioni di Music Studio sono molto comode ed assenti in sequencer più blasonati, come la visualizzazione di nome ed icona degli strumenti assegnati alle tracce MIDI, funzione molto utile nell'editing di file MIDI tipo 0 in cui le tracce avrebbero tutte lo stesso nome (perché derivate da scomposizione di un'unica traccia con tutti gli strumenti).

L'editor notazionale è un altro punto forte: come Music Creator/Sonar, Music Studio riesce a formattare automaticamente la partitura per una perfetta leggibilità, senza i problemi di sovrapposizioni, note corte, pause indesiderate e così via, che appaiono quando i dati MIDI vengono visualizzati su partitura così come sono, mentre in Cubasis/Cubase per ottenere lo stesso effetto è necessario impostare manualmente svariati parametri.

Infine, come nelle precedenti versioni ci sono centinaia di loop e campioni royalty-free offerti sul CD.

Caratteristiche tecniche
Nome: Music Studio 2004 deLuxe
Produttore: Magix
Sistema Operativo: Windows 98/Me/2000/Xp
Configurazione minima: Processore 400 MHz, 64 MB RAM, scheda audio 16 bit, 100 MB su disco rigido

Prezzo: 69,99 euro (IVA compresa)
Voto globale: 8,5

Pro
• Potente e semplice da usare come arranger e come sequencer
• Molti strumenti virtuali ed effetti
• Eccellente editor MIDI su partitura
• Elaborazione batch

Contro
• Arranger e sequencer sono due software separati
• Interfaccia grafica sequencer datata

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here