Il test del Lindy KVM Switch Compact USB audio

Piccolo ed essenziale.

Novembre 2007 È il più piccolo dei modelli provati con
i cavi integrati nel dispositivo, quindi si ha in totale: due video, due USB,
due cavi delle casse e due del microfono, sono lunghi circa 150 cm, i cavi audio
sono inseriti nel cablaggio video, e il finale si suddivide negli spinotti verde
e rosa. La confezione comprende lo switch con tasto per il cambio PC e led di
segnalazione del PC in uso, il manuale di istruzioni in italiano ed il software
su CD che racchiude anche un manuale d'uso più dettagliato in Inglese.

Offre la possibilità di collegare due PC ad un monitor, una tastiera
USB e un mouse USB; è possibile utilizzare un hub USB per poter collegare
più periferiche ma solo 1.1. Tre sono i modi per cambiare tra un PC e
l'altro: il più comune è quello di premere il tasto sullo
switch; il secondo è tramite l'hotkey ed il terzo tramite il software.
Non è necessario un alimentatore per il funzionamento dello switch.
Il software (da installare su ogni PC utilizzato) permette di gestire direttamente
dal desktop la commutazione, definire Hot key e anche la possibilità
di lasciare collegati casse e microfono su di un PC mentre si lavora con l'altro
(interessante per chi usa il PC per telefonare).

Pro
- porte audio

Contro
- USB solo 1.1

Caratteristiche tecniche

Produttore Lindy
Modello Switch Compact USB audio
Prezzo euro (IVA incl.) 44,91
Prezzo Internet nd
PC gestibili 2
Porte USB 1.0 2
Porte USB 2.0 0
Porte audio
Porte PS2 no
Dimensioni (LxAxP) cm 7x2,5x6
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here