Il settore B2B crescera fino a 1,5 trilioni di dollari entro il 2005

Il B2B europeo crescerà da 61 miliardi di dollari a 1,5 trilioni entro il 2005. Questa l’opinione di Idc, che in un recente studio riconosce nella Gran Bretagna il Paese maggiormente trainante. Grandi spazi di crescita sono stimati per Germania

Il B2B europeo crescerà da 61 miliardi di dollari a 1,5 trilioni
entro il 2005. Questa l'opinione di Idc, che in un recente studio
riconosce nella Gran Bretagna il Paese maggiormente trainante. Grandi
spazi di crescita sono stimati per Germania e Francia, in veloce
recupero nei prossimi due anni. Secondo lo studio, il B2B europeo
esploderà soprattutto a partire dal 2003. Le esperienze scoraggianti
delle dot.com non sembrano, infatti, condannare il modello di
business proposto dagli e-marketplace. Per riuscire a convincere le
società a modificare i propri processi, servono però soluzioni più
confacenti alle richieste. Idc, che ha differenziato all'interno
delle transazioni B2B l'eDistribution, gli eMarketplace e
l'eProcurement, ritiene che a rallentare la crescita saranno
soprattutto il primo e il terzo. L'eProcurement, invece, aumenterà i
volumi, trasformandosi da un servizio di approvvigionamento di
prodotti in modo indiretto a una compravendita di beni in modalità
diretta, offrendo anche nuovi processi aggregativi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here