Il processore Crusoe integrato nei laptop di Sony

Il circuito integrato Crusoe, prodotto da Transmeta e che possiede nuove funzioni di power saving integrate, dovrebbe arrivare sul mercato il prossimo mese, montato all’interno di un nuovo laptop ultra-sottile di Sony. L’arrivo in commercio degli ultim …

Il circuito integrato Crusoe, prodotto da Transmeta e che possiede
nuove funzioni di power saving integrate, dovrebbe arrivare sul
mercato il prossimo mese, montato all'interno di un nuovo laptop
ultra-sottile di Sony. L'arrivo in commercio degli ultimissimi
modelli del computer Sony PictureBook Vaio, basati sul tanto
declamato microprocessore di Transmeta, sono infatti attesi tra la
metà e la fine di ottobre. Il PictureBook è un prodotto sempre più
popolare, si tratta di un microcomputer e una video macchina
fotografica digitale tutto in uno. Costa 2.299 dollari, pesa 2,2
libbre ed è spesso un solo pollice. L'ultimo modello ha migliorato la
qualità digitale e ha portato l'ammontare complessivo di memoria a
128 megabyte, il doppio dei modelli precedenti. Il circuito integrato
Crusoe, ha consentito a Sony di mantenere formato e peso ridotti, pur
garantendo una migliore durata delle batterie. La portata tipica di
una sessione PictureBook, utilizzando il circuito integrato Crusoe ha
garantito fino a 5,5 ore di autonomia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome