Il Pentium II negli assemblati Asian Byte

Asian Byte, società di distribuzione informatica bolognese, distribuisce in Italia i personal computer della linea Enoch. L’offerta spazia su tutta la gamma consentita dai processori Pentium Mmx, Pentium Pro (per la costruzione di modelli anche …

Asian Byte, società di distribuzione informatica bolognese, distribuisce
in Italia i personal computer della linea Enoch. L'offerta spazia su tutta
la gamma consentita dai processori Pentium Mmx, Pentium Pro (per la
costruzione di modelli anche quadriprocessore) e, recentemente, Pentium II.
Sono proprio i sistemi basati sull'ultimo chip di Intel a rappresentare la
novità del clonatore nostrano. Gli Enoch con Pentium II, per ora, si
fermano alle Cpu che viaggiano a velocità di clock di 233 e 266 MHz, ma
sono predisposti per passare a 300 MHz non appena Intel rilascerà il
relativo processore. I modelli Enoch con PII partono da prezzi di 2 milioni
e 750mila lire più Iva. Da considerare che per quanto riguarda l'assistenz
a
tecnica, Asian Byte si affida ai servizi di Icl Sorbus.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here