IL PC perde le impostazioni dopo lo spegnimento

Quando accendo il mio PC appare, dopo qualche istante, il messaggio CMOS Checksum error. Premendo F1 il boot procede poi senza intoppi. Il problema è che, a ogni riavvio del sistema, devo reimpostare la data e l’ora. Domenico Strazzulla A …

Quando accendo il mio PC appare, dopo qualche istante, il messaggio CMOS Checksum
error. Premendo F1 il boot procede poi senza intoppi. Il problema è che,
a ogni riavvio del sistema, devo reimpostare la data e l’ora.

Domenico Strazzulla

A ogni avvio il BIOS esegue una verifica del contenuto della memoria
CMOS
, acronimo di Complementary Metal Oxide Semiconductor, la memoria
che contiene le impostazioni del BIOS.
Il checksum è un sistema di rilevazione degli errori
che consiste nell’invio insieme ai dati di un valore numerico che è
la somma dei byte contenuti nella memoria. Il BIOS esegue la stessa operazione
sui dati in arrivo e confronta i due valori, quello calcolato e quello ricevuto.
Se non concordano emette un messaggio di CMOS checksum error.

La memoria è alimentata da una batteria indipendente che le permette
di mantenere i dati quando si spegne il computer, la durata media della batteria
è di cinque anni. Il dover reimpostare la data e l’ora ad ogni
accensione significa che la batteria ha esaurito la carica,
oppure si è guastata, in entrambi i casi è necessario sostituirla.
Nel manuale della scheda madre si trovano tutte le indicazioni necessarie al
ripristino, quali la posizione sulla scheda e il tipo di batteria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here