Il nuovo look di Quante Trucco

Quante Trucco, dopo la recente acquisizione dell’azienda da parte di 3M, si è presentata con un nuovo look e una nuova gamma di prodotti arricchita e ampliata dalla neo casa madre. La Trucco S.p.A nasce nel 1946 come azienda familiare a Torino e …

Quante Trucco, dopo la recente acquisizione dell'azienda da parte di
3M, si è presentata con un nuovo look e una nuova gamma di prodotti
arricchita e ampliata dalla neo casa madre. La Trucco S.p.A nasce nel
1946 come azienda familiare a Torino e fino al 1990 vive grazie ad
accordi privilegiati con STIPEL, SIP e per finire Telecom Italia. Nel
1991 viene acquistata dalla tedesca Quante, che si configurarava sul
mercato tedesco in modo analogo, grazie ad un rapporto provilegiato
con la DT. Nel 1966 entra a far parte del gruppo la francese Pouyet
leader francese del cablaggio strutturato con una quota di mercato di
circa il 40%; Nel 1999 si intensifica il processo di integrazione,
attraverso la cessione di attività non strategiche e la
focalizzazione dell'offerta su due linee di compnentistica: fibra
ottica e rame per Wan e pacchetto completo di elementi passivi per
LAN.
Oggi l'azienda dispone di un'offerta completa per la parte passiva,
sia per quanto riguarda il rame, che per quanto riguarda la fibra
ottica. Elemento distintivo dell'offerta sono i connettori che
possono essere installati senza necessità di attrezzi particolari e
che possono venire incassati (e rimossi), in modo analogo, sulla
piastra. Infostrada ha adottato i prodotti della Quante Trucco per le
proprie centrali telefoniche. Tra le ultime novità, si segnala
One-Click Giga, un connettore con le caratteristiche illustrate per i
sistemi di cablaggio di categoria 6 / Calsse E ISO (fino a 250 MHz)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here