“Il nuovo Ip “”firmato”” Nortel combatte ilcongestionamento della Rete”

Questa settimana Nortel Networks ha annunciato la disponibilità di una nuova versione proprietaria del codice Ip. L’Open Ip Environment Nortel è stato sviluppato per "abilitare" a Internet una vasta gamma di dispositivi, dai Pda …

Questa settimana Nortel Networks ha annunciato la
disponibilità di una nuova versione proprietaria del
codice Ip. L'Open Ip Environment Nortel è stato
sviluppato per "abilitare" a Internet una vasta gamma
di dispositivi, dai Pda e altri generi di information
appliance, fino ai set-top box e agli impianti di
commutazione. Il codice è basato sul software messo a
punto dalla Phase2 Networks, una piccola azienda della
West Coast che Nortel ha acquisito nel 1997, un anno
prima della fusione tra Nortel e Bay Networks. La
versione 2.1 di Open Ip Environment supporta la
funzione di Explicit Congestion Notification, capace
di identificare le congestioni di rete a livello dello
strato Ip riducendo di conseguenza i flussi di dati
per ridurre il fenomeno. Ma questa è solo la più
curiosa di una trentina di funzionalità che
comprendono il QoS differenziato, il Label Switching
multiprotocollo, il protocollo Common Open Policy
Service e il multicasting. Quella relativa a Open Ip è
un tipo di licenza run-time il cui prezzo si basa sui
fattori di forma dei dispositivi da abilitare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here