Il nuovo Esb di Progress

Pronta la tecnologia Enterprise Service Bus 7.5, con il supporto Bpel.

Progress Software ha rilasciato Sonic Esb 7.5, ultima versione della famiglia di soluzioni di Enterprise Service Bus, utili per semplificare l'integrazione e il riutilizzo flessibile di applicazioni all'interno di architetture orientate ai servizi (Soa).

Tra le nuove funzionalità vi sono il supporto per Ws-Bpel 2.0 e una maggiore integrazione con i prodotti di gestione come la tecnologia per la governance in run-time, Progress Actional e quella che supporta la creazione di una piattaforma per la gestione integrata di Data Service evoluti, Progress DataXtend Semantic Integrator.

Nel contesto del rinnovo di prodotto, Sonic Bpel Server, modulo per il Business Process Management di Sonic Esb, punta a migliorare la produttività degli sviluppatori semplificando la creazione, il test e l'implementazione di processi di business e la relativa implementazione tramite servizi distribuiti.

Con un'interfaccia grafica dell'ambiente di sviluppo Sonic Workbench basato su Eclipse, Sonic Bpel Server permette la composizione di servizi e la correlazione di eventi senza programmazione. La tecnologia di debugging distribuito, in attesa di brevetto, consente lo sviluppo, il test e il debugging di servizi Bpel di orchestrazione, routing intelligente e integrazione, da un'unica console.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here