Il notebook per l’intrattenimento digitale

Grazie a una speciale funzione di avvio, l’HP Pavilion dv1000 permette di vedere film e ascoltare musica in pochi secondi

C’è chi desidera il portatile ultrasottile, chi lo vuole per sostituire
il desktop, chi wireless, chi multimediale. E proprio per coloro che puntano a
un modello da usare anche a casa per il digital entertainment, HP ha presentato
il Pavilion dv1000.

Caratteristica da sottolineare in questo notebook è la funzione QuickPlay,
che permette di riprodurre filmati e musica senza passare dal boot
standard di Windows.

Con la sola pressione di un tasto gli utenti possono subito immergersi nel
film preferito o nella compilation musicale più cara. Secondo HP, partendo
dal lettore in posizione “off”, l’avvio di un filmato richiede
12 secondi.

Gli altoparlanti integrati sono targati Harman/Kardon e in
ogni caso, HP ha previsto due jack per cuffia sul lato frontale del notebook
per accontentare le esigenze di due utenti diversi.

La vocazione multimediale è testimoniata anche dalla presenza del masterizzatore
di DVD o combo e dal lettore di schedine memoria 6-in-1. Inoltre, come accessorio,
viene fornito un telecomando a infrarossi per scorrere cataloghi musicali o
filmati DVD. Sempre come optional è poi disponibile l’xc2000 Notebook
All-In-One Media cable per la connessione allo stereo o al televisore.

Passando alle “classiche” caratteristiche, il Pavilion dv1000 è
basato su piattaforma Centrino, è dotato di schermo
LCD da 14 pollici, integra tre porte USB 2.0 e l’interfaccia FireWire.

La disponibilità è prevista per il 1° novembre 2004,
a partire da 1.299 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here