Il mondo di Micro Focus

Quando governare i cambiamenti e gestire le complessità, con il controllo delle applicazioni, fa risparmiare.

Si è appena concluso a Orlando, Florida, il Micro Focus World 2007, la manifestazione con cui abitualmente il fornitore di soluzioni per la gestione delle applicazioni incontra partner e utenti.

Le parole chiave del convegno sono state “conoscenza” e “cambiamento” e il messaggio è stato altrettanto chiaro: chi allinea correttamente It e business fa la differenza.

«Le soluzioni e i prodotti Micro Focus - ha affermato il Ceo di MicroFocus, Stephen Kelly - nascono proprio con questa finalità. Se si riesce a mettere insieme le singole applicazioni e, nello stesso tempo, a gestirle nella loro totalità, si ha sicuramente una significativa riduzione del budget It».

A tale proposito, durante la manifestazione sono state illustrate le soluzioni Micro Focus Apm (Application portfolio management) e Application modernization, che consentono di avere una visione completa del settore It, nell'ottica di integrare le informazioni dei Cio (Chief executive officer), dei Ceo (Chief executive officer) e dei Cfo (Chief financial officer).

Più conoscenza delle proprie applicazioni, per il management vuol dire maggiore visibilità, che è necessaria affinché strumenti sempre più numerosi e complessi siano monitorati.

Per Micro Focus, insomma, bisogna attribuire il singolo valore di ogni tecnologia, non semplicemente possederla.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here