Il mercato mondiale dei pc rallenta

Secondo Dataquest, il mercato dei pc è inevitabilmente destinato a rallentare in favore di altri sistemi di accesso ai dati. L’anno scorso sono stati venduti, infatti, 413 milioni di telefoni mobili, il 45,3% in più rispetto al 1999. Molt …

Secondo Dataquest, il mercato dei pc è inevitabilmente destinato a
rallentare in favore di altri sistemi di accesso ai dati. L'anno
scorso sono stati venduti, infatti, 413 milioni di telefoni mobili,
il 45,3% in più rispetto al 1999. Molti esperti pensano, quindi, che
le nuove tecnologie mobili saranno i primi candidati nella
sostituzione dei pc. Secondo Dataquest, le vendite di pc in Europa
sono aumentate solo del 5,3% rispetto allo scorso anno; il mercato
europeo delle workstation si è comportato peggio, registrando una
flessione del 6%.
A fronte di questi risultati i maggiori produttori di pc si adattano
alle circostanze: per Dell il pc rimarrà un hub digitale, ma la
scorsa settimana la società ha ridotto il personale di 1700 unità;
Compaq crede, invece, nella differenziazione dei prodotti. Nel
realizzare le proprie strategie, entrambe le aziende, comunque,
stanno già muovendosi in direzioni che vanno oltre il pc.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here