Home Apple Il genio della lampada

Il genio della lampada

John Melby è un ex docente di musica dell’Università dell’Illinois. Dal 1997 è andato in pensione e trascorre il suo tempo a comporre musica con il suo Macintosh. Oltre a comporla, Melby è ovviamente un appassionato di musica in generale. E non ha potuto non apprezzare le ultime novità di casa Apple, iTunes in maniera particolare.
Come molti ormai sapranno iTunes 1.1, ma – dobbiamo aggiungere – anche Disc Burner 1.0.1 (il programma che incorpora nel Finder la possibilità di “bruciare” direttamente un supporto CD-R o CD-RW), non sono compatibili con Toast o Toast Deluxe 4.1.2, la versione attualmente in commercio del programma di Roxio che, a maggio, rilascerà definitivamente Toast 5 Titanium. In particolare il problema di verificherebbe a causa di un’estensione (USB Authoring Support) che si trova all’interno della propria cartella sistema dopo l’installazione dei due nuovi software prodotti da Apple.
L’unica soluzione attualmente disponibile, consigliata peraltro anche da Apple, è quella di creare due diversi set di estensioni (uno per iTunes/Disc Burner, l’altro per Toast) e quindi riavviare la propria macchina a seconda delle necessità.
Disc Burner tra l’altro non consente per esempio di creare CD avviabili; iTunes invece non consente di “registrare” nel formato DAO (Disc-at-Once). Il riavvio quindi in questi casi è d’obbligo.
Ma John Melby, che tra le altre cose è anche un appassionato di AppleScript, ha trovato una soluzione. Ha creato una piccola applicazione che, una volta lanciata, è in grado di far passare gli utenti Mac da Disc Burner/iTunes a Toast senza più dover riavviare il computer! Lo script, che si chiama USB CD Burner Toggle, è scaricabile dal sito Internet dello stesso Melby.
L’utilizzo per il momento è precluso agli utenti italiani, che ancora aspettano il rilascio di iTunes 1.1 e di Disc Burner 1.0.1 (queste due versioni – come molti ricorderanno – aggiungono il supporto a più di 25 modelli di masterizzatori presenti sul mercato). E’ però possibile comunque utilizzare USB CD Burner Toggle anche con iTunes 1.0 e Disc Burner 1.0, anche se in effetti queste due versioni sono utilizzabili solamente dai possessori di computer Apple venduti con masterizzatore CD-RW interni (i PowerMac G4 presentati a San Francisco e gli iMac presentati a Tokyo).
Si tratta comunque di certo di un programma di grandissima utilità, nel momento in cui vengano rilasciate le nuove versioni italiane che, secondo quanto comunicato tempo fa, non dovrebbero ormai tardare di molto. Il funzionamento è molto semplice: occorre che tutte le estensioni di iTunes e Disc Burner siano attivate, oltre naturalmente a quelle di Toast. Una volta effettuato il passaggio, non resta che spegnere e poi riaccendere il proprio masterizzatore USB (oppure può essere necessario scollegarne il cavo USB o, ancora, toglierne l’alimentazione) e il gioco è fatto!
Nota: lo script è per ora stato testato con uno Iomega ZipCD.



Ritorna alla pagina precedente

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php