Il formato Adobe PDF è (quasi) standard ISO

Superato ieri un esame preliminare di valenza cruciale.

Adobe è quasi riuscita nell'intento di far approvare il formato PDF come standard a livello internazionale. Il processo di approvazione a standard ISO ha compiuto ieri un passo decisamente importante superando un esame preliminare di valenza cruciale.
 
Sebbene la "International Organization for Standardization" debba ancora pubblicare i risultati della votazione, Adobe fa già eco del successo riscosso: il formato PDF 1.7 avrebbe ottenuto 13 pareri favorevoli, un voto contrario (quello della Francia), con un astenuto (la Russia).

L'Italia è membro senza diritto di voto all'interno della commissione per la definizione degli standard ISO.

Sebbene il percorso del formato PDF sia ora in discesa, per diventare ufficialmente standard ISO 32000, Adobe deve trattare adeguatamente 205 commenti tecnici operando gli interventi necessari. 125 osservazioni tecniche sono state sottoposte dagli Stati Uniti, 13 dalla Gran Bretagna, 11 dalla Germania.
 
Tutti i commenti ricevuti, dovranno essere analizzati e gestiti adeguatamente da parte di Adobe entro il passaggio di ISO 32000 dalla bozza ("draft international standard"; DIS) allo stato definitivo ("Final DIS").

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here