Il fashion è il core business di VcsTimeless

Una rete di partner fornisce hardware e assistenza ai clienti

Dopo poco più di un anno dal lancio di una strategia di sviluppo internazionale
unita al rafforzamento del team, VcsTimeless, specializzata in soluzioni di
gestione per la distribuzione non alimentare dalla sede centrale al punto vendita,
all'inizio del 2004 ha concluso 30 nuovi contratti con insegne specializzate
che hanno scelto la suite per il retail Colombus.
La società, che ha quartier generale in Francia, è particolarmente
focalizzata nel segmento fashion, nel quale, come ci spiega il country manager
italiano Ivano Schieppati, «l'esigenza più pressante per i
dettaglianti è il controllo su tutta la catena del valore e la capacità
di reagire ai trend molto velocemente. Queste esigenze sono peculiari per le
aziende che commercializzano prodotti che hanno una componente "moda"»
.
Vcs-Timeless di norma lavora con aziende dotate di un minimo di cinque punti
vendita «nelle quali - prosegue Schieppati - solitamente
esiste un Edp manager, anche se, tuttavia, la nostra interfaccia è spesso
il responsabile retail dell'azienda»
.
L'adozione di Colombus permette ai retailer di ottimizzare le fasi della catena
del valore, dal punto vendita alla sede centrale. «Il settore della
vendita al dettaglio di abbigliamento, calzature e accessori è il nostro
core target
- afferma Schieppati -. Questo settore è estremamente
interessante per noi sia Italia che all'estero e intensificheremo, infatti,
gli sforzi anche al fuori dal mercato nazionale»
. VcsTimeless si
serve di una rete internazionale di partner certificati per la fornitura di
hardware e l'assistenza tecnologica al cliente. Li supporta fornendo loro training
funzionale e tecnico e li orienta verso un costante miglioramento del servizio
al cliente, puntando in particolare sulla customer satisfaction. «A
chi voglia entrare in questo settore
- conclude Schieppati - consigliamo
alta professionalità, sia sul piano tecnico che su quello commerciale.
Si tratta di elementi indispensabili per un business fiduciario come quello
del software applicativo di nicchia. Suggeriamo, inoltre, di conoscere a fondo
i processi chiave del retail e di proporne l'ottimizzazione. Questo è
riconosciuto come valore per i flussi operativi con un approccio business oriented»
.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here